venerdì 31 dicembre 2010

♥Nails

Avere delle belle unghie oltre ad essere simbolo di igiene è anche simbolo di femminilità.♥
Esistono vari tipi di unghie,ci sono quelle fragili,quelle con le crescita lenta,quelle che tendono ad ingiallire e quelle che si spezzano subito.


Per prima cosa,le unghie fragili possono essere causate da carenze nell'alimentazione, da allergie o problemi ormonali. Rinforzarle da dentro è molto importante, quindi se le tue unghie sono deboli aggiungi alla tua dieta cereali, latticini, legumi, uova, pesce, germe di grano e riso integrale. Inoltre mangia tanta frutta e bevi molta acqua: sono azioni indispensabili per avere unghie sane.


Al di là dell'alimentazione, ci sono accorgimenti quotidiani e prodotti che possono essere d'aiuto per risolvere il tuo problema. Innanzitutto, evita il contatto con acqua e detergenti aggressivi e per fare i lavori di casa utilizza i guanti di gomma. Non tagliare le unghie con le forbicine ma con un tagliaunghie adeguato, e dopo la manicure utilizza una lima delicata e poco abrasiva. Se le tue unghie sono davvero fragili non utilizzare neppure il tagliaunghie, ma limale poco a poco: anche se ci vorrà più tempo, saranno delicatamente rispettate e in poche settimane potrai constatare un miglioramento!

Ci sono inoltre alcuni rimedi naturali per rinforzare le unghie e farle crescere più velocemente:

Impacco al limone e olio: il limone e l'olio sono rinforzanti naturali. Prepara una miscela composta da due cucchiai di olio d'oliva e un cucchiaio di succo di limone. Immergi le unghie per circa 10 minuti al giorno e i risultati non si faranno attendere.
Crema rinforzante fai da te: acquista della crema base in farmacia e aggiungi un cucchiaino di olio d'oliva, 15 gocce di olio essenziale di limone e 10 di olio essenziale di tea tree. Usa la crema mattina e sera.
Olio rinforzante: prendi una vecchia boccetta di smalto e puliscila con dell'acetone e uno scovolino pulito di mascara. Riempi la boccetta a metà con olio di ricino, poi aggiungi olio d'oliva fino a rimempire la boccetta quasi completamente e infine metti 10 gocce di olio essenziale di limone. Spalma ogni sera il composto sulle unghie con il pennellino, proprio come se fosse uno smalto. Poi massaggia bene le mani.

Inoltre puoi trovare alcuni prodotti appositi sul mercato:

Smalto indurente: è utile per rinforzare le unghie, in profumeria ne trovi di tutti i tipi. Inoltre c'è un particolare tipo di smalto che stimola la crescita, per esempio il "Salon Manicure Growth Serum Short Nails" di Maybelline.
Impacco per le unghie: un qualsiasi impacco nutriente per le mani andrà benissimo, basta che tu abbia cura di spalmarlo per bene anche sulle unghie. Poi metti dei guanti e tieni in posa per una ventina di minuti. 
Crema elasticizzante: anche una crema elasticizzante per mani potrà aiutarti. Puoi metterla quando sei di fretta o quando non sei a casa, e fornirà protezione alle tue unghie.
Oltre a curare l’alimentazione, è importante: Non mangiarsi le unghie.
 
(cosa che io faccio sempre.)

  • Un’attenta manicure almeno una volta alla settimana
  • Fare massaggi con l’olio d’oliva od il succo di limone
  • Limitare il consumo di sigarette
  • Utilizzare guanti di gomma durante le pulizie di casa
  • Indossare guanti caldi durante l’inverno
  • Dalle unghie si possono anche comprendere alcuni malesseri del nostro organismo:
  • Quando spariscono le lunette bianche alla base dell’unghia sta a significare che stiamo attraversando un periodo particolarmente stressante
  • Se le unghie sono convesse probabilmente è in corso qualche patologia respiratoria o cardiaca
  • Quando appaiono le macchiette bianche sulle unghie è sintomo di mancanza di calcio e silicio
  • Le unghie concave sono indice di anemia
  • Le unghie morbide o macchiate indicano un indebolimento dell’organismo.
  • Dopo aver eseguito una perfetta manicure, possiamo passare alla stesura dello smalto per rendere le mani impeccabili. Come prima cosa è necessario applicare una passata di base trasparente, sia per rinforzare le unghie, sia per evitare che rimangano antiestetiche macchie sulle unghie.
  • Agitate lo smalto per evitare che si formino grumi, ed appoggiate la mano su una base rigida, tenendola ben aperta. Stendete un primo strato di smalto: dopo che si è asciugato (potete ricorrere ad uno spray che accelera l'asciugatura, od immergere le mani in acqua fredda)), applicatene un secondo strato, facendo ben attenzione a non esagerare con la dose.



Quale colore scegliere?
Bisogna sapere
-che i colori chiari mascherano i piccoli difetti delle unghie
-i colori pastello accesi (arancio, rame, viola, etc) fanno risaltare l'abbronzatura
-i colori scuri mettono in evidenza la forma delle unghie: da usare solo se non si hanno imperfezioni
-gli smalti trasparenti danno un tocco di eleganza alle mani.

Per far sì che il colore risulti più duraturo, al termine applicate uno strato di vernice trasparente.

French Manicure

 La french manicure è una particolare tecnica, creata in Francia e diventata di gran moda anche in Italia e che consiste nel dipingere le unghie con naturalezza, donando alle mani un aspetto sensuale e raffinato. Per un risultato di grande effetto ed estremamente femminile occorrono unghie slanciate, lunghe ma non lunghissime. Come procedere?


1. Applicare la base trasparente, meglio se protettiva e nutriente.

2. Posizionare le apposite mascherine adesive sulle unghie che delimitino la zona da colorare (la parte sporgente delle unghie) e coprano il resto dell'unghia, in modo da rendere preciso lo stacco tra i due colori. Le estetiste più esperte o chi ha la mano molto ferma può fare a meno delle mascherine per ottenere un effetto più naturale.

3. Stendere solo sulla zona delimitata (a forma di lunetta) lo smalto bianco e lasciarlo asciugare molto bene. Non avete fretta di passare alla fase successiva, rischiereste di rovinare tutto se lo smalto non è ancora asciutto.

4. Staccare le mascherine con delicatezza.

5. Applicare uno smalto rosato, color carne o dalle tinte pastello, su tutta la lunghezza dell'unghia e lasciarlo asciugare naturalmente.

Avere le mani curate e sempre perfette è il sogno di qualsiasi donna e un po’ di consigliutili sono i benvenuti, specie se gratis, vero? Lo sapevate, ad esempio, che basta aggiungere una goccia di crema idratanteall’acetone, per impedire che le unghie si “secchino”?

La presenza eccessivo di alcool in alcuni solventi, infatti, indebolisce l’unghia e l’azione idratante della crema serve proprio per evitare che ciò accada. Inoltre una passata di acetone è consigliata anche a chi non porta lo smalto perché elimina quella superficie oleosa che si crea naturalmente sulle nostre unghie.
 
Siete anche voi tra quelle che credono che le unghie respirino? La vostra estetista qualche volta vi ha detto che tra una ricostruzione e l’altra sarebbe bene lasciar passare del tempo per permettere alle unghie di respirare? Si sbaglia: le unghie, così come i capelli, sono fatti di una proteina fibrosa detta cheratina e sono corpi “morti”. Tagliandoli, infatti, non sentiamo dolore.
 
È consigliabile, poi, l’utilizzo di un buon esfoliante per mani che permetta di eliminare le cellule morte: chi non lo ha e ne ha bisogno, può “inventarselo” aggiungendo del sale alla crema per le mani e massaggiando per cinque minuti. Per eliminare invece le cuticole sarà opportuno tenere le dita in acqua calda per qualche minuto: ammorbidita la pelle, sarà più facile compiere questa operazione che -altrimenti- risulterebbe antipatica, specie se fatta raramente.

Spero di aver risposto alle vostre domande e di aver messo
in chiaro i vostri dubbi.
Con affetto,
Eleonora♥♥♥

 
 




6 commenti:

  1. molto interessante questo post sulle unghie e la loro cura :) Sono una nuova follower se vuoi passa nel mio <3

    RispondiElimina
  2. direi che questo post mi sarà molto utile :)
    adoro gli smalti, la mia preferita è la french manicure, peccato che sia un vero disastro a farla... per caso sai dove potrei trovare le mascherine adesive? è da un pezzo che le cerco.

    comunque complimenti, bellissimo blog e bellissima pagina facebook! <3

    RispondiElimina
  3. Cara in qualsiasi profumeria! :)
    Da Limoni le trovi di sicuro!!

    Ps: grazie infinite! <3

    RispondiElimina
  4. Happy NY!
    Fantastic blog.
    I hope you pass to mine and follow me!
    Thanks =)
    http://mackyfashion.blogspot.com/

    RispondiElimina
  5. Oh yess my dear ! <3
    ps: tanks !! ^^

    RispondiElimina